Mese: dicembre 2018

Con gli occhi di Gallileo

Con gli occhi di Gallileo

Non si tratta di un pezzo teatrale e neppure di una conferenza scientifica.

Il titolo stesso è volutamente ambiguo: gli occhi possono essere interpretati come il modo di vedere del grande scienziato pisano oppure come i telescopi, che lui per primo ha rivolto verso il cielo stellato. Entrambi gli sguardi hanno cambiato il modo in cui percepiamo l’universo che ci circonda, allargandone enormemente non solo i confini geografici, ma anche quelli posti o imposti dalla mente umana.

Con gli occhi di Galileo, spettacolo di Max Olitz e Nando Patat, è un omaggio all’intelletto umano e ai suoi limiti, al fascino del cielo e alla ricerca della verità.

SI AVVERTE CHE IL TEATRO LAVARONI APRIRA’ AL PUBBLICO DALLE ORE 19.30.

LA SERATA E’ AD INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI.

Posted by admin in Amici del Teatro, Amministrazione Comunale, 0 comments